Basket Brescia Leonessa

Il sogno realizzato di una città a misura di basket

In una realtà in cui il basket a Brescia era ormai vissuto come un lontano ricordo, in memoria delle glorie della Pinti Inox, due grandi appassionati, Graziella Bragaglio e Matteo Bonetti, decidono di scommettere su una nuova avventura: fondare a Brescia una squadra di pallacanestro. Nasce così la Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa.
L’amore e l’entusiasmo per il gioco del basket si riaccendono e con loro nascono i primi gruppi di tifosi, che riempiono sempre di più, partita dopo partita il San Filippo: lo spettacolo della pallacanestro nella città di Brescia non è più un sogno, ma una realtà. L’inizio di questa grande avventura ha una data ben precisa: 9 luglio 2009. Si ricomincia dalla Serie A Dilettanti.
L’impatto della squadra al suo primo anno di vita è molto più che positivo: viene raggiunta la qualificazione ai Playoff e gli ottimi risultati spingono la dirigenza ad alzare l’asticella e a rafforzare la squadra, con l’obiettivo di riportare il Basket Brescia al basket professionistico.

I risultati non si fanno attendere e con la promozione in Legadue, la città intera si stringe attorno al fenomeno del Basket Brescia: stagione dopo stagione la voglia di emergere si fa sentire. Tra alti e bassi, la squadra è capace di regalare grandi soddisfazioni ai suoi tifosi. Siamo nel 2016 e Brescia resta nel novero delle migliori squadre di A2. Nella regular season si cimenta ad armi pari con squadre di talento come Treviso, Mantova, Verona, Imola, Roseto e Fortitudo Bologna chiudendo al secondo posto e nei playoff inizia una lunga e faticosa scalata verso il sogno promozione.
La Leonessa disputa 5 gare in ogni turno della post season, riuscendo a vincere tutte le partite decisive e il 24 giugno 2017 raggiunge la Serie A, a 28 anni di distanza dall’ultima partecipazione al massimo campionato.
Cavalcando l’entusiasmo di una città e di una provincia intera, il Basket Brescia Leonessa affronta il primo anno di Serie A con grande slancio. Germani Spa diventa il title sponsor e anche il roster è fortemente rinnovato, con l’arrivo di giocatori di grande esperienza e talento. La stagione 2017-2018 entrerà per sempre nella storia del basket bresciano: la Germani, infatti, disputa un campionato eccellente, chiudendolo al quarto posto e raggiungendo il miglior risultato di sempre. Non solo, la squadra va a un passo dalla conquista della Coppa Italia, perdendo la finalissima con la Fiat Torino solo negli ultimi secondi.
La missione che attende ora Basket Brescia Leonessa è quella di consolidare quanto costruito nelle stagioni in Serie A e di confermare gli strepitosi risultati raggiunti, anche fuori dai confini nazionali. Partecipando all’EuroCup, la squadra ha infatti potuto cimentarsi nella prima avventura europea della sua storia. Un ulteriore step che rende ancora più magico il percorso di una società capace di entrare nel gotha del basket italiano e pronta a lavorare per restarci a lungo.